La mafia si può vincere

Una vera e propria lezione di antimafia. Si potrebbe riassumere così l'iniziativa svoltasi, lunedì 18 febbraio 2019, presso il Liceo Scientifico Talete. Il Dirigente Scolastico, Alberto Cataneo e la Prof.ssa Maria Antonietta Frasciello hanno accolto  il Prefetto di Roma, Paola Basilone e  Adriana Piancastelli, Dirigente della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed Esperta di Analisi dei Media, in occasione dell'incontro con  Giacomo Ciriello, autore del libro "La mafia si può vincere", Aragno Editore. Il testo, analizzato dagli alunni delle classi  5B e 2H e da questi ultimi, presentato agli studenti di 1B, ha permesso agli studenti di conoscere la complessa e capillare azione antimafia, condotta in Italia dal 2008 al 2011. Dal "pacchetto sicurezza" al Fondo unico di giustizia, dall'Agenzia per l'amministrazione dei beni sottratti alla mafia alle white list per la ricostruzione post terremoto in Abruzzo e per Expo Milano 2015, gli alunni si sono confrontati su momenti importanti della storia recente ed hanno compreso che lo Stato agisce e vince se, al di là delle appartenenze, sceglie il "gioco di squadra". Un concetto difficile ma non impossibile da realizzare, ben compreso anche da tutti gli alunni, di cui pubblichiamo alcuni pareri raccolti a margine dell'incontro.
 
Cliccare per leggere i Commenti dei ragazzi
 
Si ringrazia la Prof.ssa Chiara Malandrucco, i docenti delle tre classi, i tecnici informatici, i collaboratori scolastici nonché i genitori degli alunni, per la valida collaborazione alla riuscita dell'incontro. 
Allegati:

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.