Notizie

In questa categoria sono riportate tutte le notizie riportate sul sito, non categorizzate come circolari.

27 gennaio - GIORNATA DELLA MEMORIA

MURO DEL PIANTO FABIO MAURI min

Fabio Mauri, Il Muro Occidentale o del Pianto (1993)

In collaborazione con l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane – UCEI, Il Ministero ha il piacere di invitarVi a partecipare al Viaggio diffuso della Memoria che si terrà durante la mattina del 28 gennaio p.v., giorno successivo al Giorno della Memoria, dalle ore 9.30 alle ore 13.00.

Il Viaggio diffuso permetterà a studenti e docenti di ascoltare le testimonianze dei custodi della Memoria, gli interventi di autorità e rappresentanti del Ministero dell’Istruzione e dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, da alcuni luoghi rilevanti per la storia delle persecuzioni nel nostro Paese: Campo di Fossoli, Stazione Tiburtina di Roma, Risiera San Sabba, Memoriale della Shoah di Milano e il MEIS - Museo nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah.

La partecipazione al Viaggio diffuso della Memoria sarà garantita tramite il seguente link  https://youtu.be/BRvxponKysA

 

In allegato anche le “Linee Guida per il contrasto all’antisemitismo” emanate il 14 gennaio 2022, elaborate da un Comitato Paritetico scientifico costituito nell’ambito del Protocollo d’Intesa, sottoscritto il 27 gennaio 2021, tra il Ministero dell’istruzione, la Coordinatrice nazionale per la lotta contro l’antisemitismo presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’UCEI – Unione Comunità Ebraiche Italiane.

Le Linee Guida sono state concepite come uno strumento di supporto concreto destinato alle istituzioni scolastiche, le quali possono reperire utili spunti di riflessione in ordine a percorsi formativi, iniziative ed occasioni di approfondimento, da attuare nell’ambito della loro autonomia didattica ed organizzativa.

Allegati:

C161 CANCRO IO TI BOCCIO, iniziativa della Fondazione AIRC

Siamo lieti di comunicare che, in collaborazione con la Fondazione AIRC, sarà organizzato presso la nostra scuola, nella giornata di venerdì 28 gennaio 2022, l’evento CANCRO IO TI BOCCIO che vede la distribuzione delle arance nelle scuole, così come l’evento di piazza LE ARANCE DELLA SALUTE programmato per il prossimo sabato 29 gennaio sul territorio nazionale.

L’acquisto dei prodotti in vendita da parte del personale della scuola, delle studentesse e degli studenti e delle loro famiglie servirà a finanziare le attività di ricerca della fondazione AIRC.

Sarà possibile acquistare, con i contributi richiesti:

  • reticella di arance rosse coltivate in Italia da 2.5 kg: € 10.00
  • vasetto di miele millefiori in vasetto da 500 gr. ​ € 7.00
  • 1 vasetto di marmellata d’arancia in vasetto da 250 gr € 6.00

Saranno allestiti due punti vendita dei prodotti, il primo nell’atrio della scuola e il secondo nel locale antistante il terrazzo del primo piano, dove sarete accolti da studenti della nostra scuola, che si sono resi disponibili a collaborare alla realizzazione dell’evento a partire dalle ore 8 fino alle ore 14:30.

Sicuri nella vostra numerosa partecipazione all’evento, vi ringraziamo in anticipo per il contributo che darete al finanziamento della ricerca di nuove terapie per la cura del cancro da parte dei ricercatori AIRC.

Il Coordinatore del Dipartimento di Scienze naturali

Prof.ssa Alessandra Tomei

 

All. C161 LOCANDINA ARANCE scuola

Allegati:

C158 Accademia Aeronautica – scadenza bando di concorso 15.02.2022

Oggetto: Accademia Aeronautica – scadenza bando di concorso 15.02.2022

Si informa che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 4ª s.s. n. 3 del giorno 11 gennaio 2022 il bando di concorso per l’accesso ai corsi dell’Accademia Aeronautica.

Al concorso possono partecipare i cittadini italiani di ambo i sessi, tra i diciassette ed i ventidue anni non superati alla data di scadenza del bando, già in possesso di un diploma di istruzione secondaria valido per l’iscrizione universitaria ovvero frequentatori dell’ultimo anno di studi superiori.

La domanda deve essere presentata entro e non oltre il 15.02.2022.      

L’Accademia Aeronautica è l’Istituto militare di studi superiori a carattere universitario che ha il compito di provvedere al reclutamento ed alla formazione dei giovani che aspirano a diventare Ufficiali dell’Aeronautica Militare in servizio permanente nei seguenti ruoli e corpi:

-      Piloti (Ruolo naviganti normale) che conseguono la Laurea Magistrale in Gestione dei Sistemi Aerospaziali per la Difesa;

-      Ruolo delle Armi i quali, dopo il conseguimento della Laurea Magistrale in Gestione dei Sistemi Aerospaziali per la Difesa, vengono specializzati per operare quali controllori della difesa aerea, nel settore informatico, delle telecomunicazioni o nei reparti delle forze speciali (fucilieri dell’aria) etc;

-      Corpo del Commissariato Aeronautico che conseguono la Laurea Magistrale in Giurisprudenza e divengono, poi, responsabili delle attività amministrative della Difesa nonché consulenti legali;

-      Corpo del Genio Aeronautico che conseguono la Laurea Magistrale in Ingegneria Aerospaziale o Elettronica per diventare i responsabili della progettazione e dell’efficienza dei velivoli, dei sistemi d’arma e dei sistemi di trasmissione dati della Forza Armata o in Ingegneria Strutturale e Geotecnica per assicurare la realizzazione e la manutenzione di aeroporti, piste e infrastrutture;

-      Corpo Sanitario Aeronautico che conseguono la Laurea Magistrale in Medicina e chirurgia e garantiscono il Servizio Sanitario Aeronautico.

Per maggiori informazioni si allegano:

  • copia del bando di concorso;
  • guida relativa alle modalità di partecipazione.

 

La Referente per l’Orientamento in uscita

Prof.ssa Annalisa Palazzo

Allegati:

C153 open day La Sapienza

Oggetto: Università la Sapienza – Facoltà di Ingegneria dell’informazione, Informatica e Statistica: open day 8 febbraio 2022


Si informa che l’Università la Sapienza – Facoltà di Ingegneria dell’informazione, Informatica e Statistica ha organizzato un evento di orientamento online per il giorno 8 febbraio 2022.
La Facoltà di Ingegneria dell’Informazione, Informatica e Statistica (I3S) è una Facoltà giovane, creata nel 2010 riunendo le competenze riguardanti l’Information Communication Technology presenti in Sapienza. E’ stata la prima Facoltà italiana interamente dedicata all’ICT; ed oggi, con i suoi quattro dipartimenti, gli oltre 250 docenti a cui si aggiungono i dottorandi e i post doc, e gli oltre 8000 studenti, è una delle più grandi realtà accademiche di ricerca e di formazione scientifica e ingegneristica sui temi dell’acquisizione, dell’elaborazione e del trasferimento dell’informazione e dell’analisi delle opportunità economico-gestionali offerte dalle tecnologie dell’ICT e dell’innovation management.
Nel corso della Conferenza dell’8 febbraio prossimo, saranno illustrati agli studenti le caratteristiche degli 11 corsi di laurea triennale e dei 16 corsi di laurea magistrale, le modalità di accesso ai corsi, la proiezione internazionale della Facoltà data dall’elevato numero di corsi di laurea in lingua inglese e/o con percorsi di doppio titolo, le attività scientifiche e di ricerca complementari offerte agli studenti, nonché gli sbocchi occupazionali previsti per i laureati. Saranno inoltre offerte testimonianze di studenti ed ex studenti e sarà possibile fare domande direttamente ai Presidenti dei corsi di laurea e laurea magistrale.

L’evento si svolgerà on line sulla piattaforma Zoom. Per partecipare è necessario collegarsi a questo link: https://uniroma1.zoom.us/s/87991522809

In allegato il programma dettagliato dell’evento.

La Referente per l’Orientamento in uscita
Prof.ssa Annalisa Palazzo

Allegati:

In ricordo di David Sassoli

La comunità del Liceo Talete ricorda David Sassoli, giornalista acuto, politico leale, Presidente del Parlamento Europeo. Ci uniamo al coro unanime dei riconoscimenti e condividiamo in particolare le parole pronunciate da sua figlia Livia, parole di speranza e di fiducia verso il futuro.
Vogliamo ricordare David Sassoli anche all’interno delle aule della nostra scuola, presente e disponibile durante i momenti di autogestione e di confronto, quando ha parlato ai nostri studenti con l’umiltà di un qualsiasi genitore, diffondendo quei valori di democrazia e libertà che abbiamo fatto nostri.
Salutiamo il Presidente del Parlamento Europeo con le sue parole:
“Nessuno è al sicuro da solo”.

 

 David Sassoli