C336 Nuove indicazioni organizzative didattica a distanza

Oggetto: Didattica a distanza- nuove indicazioni organizzative

In primo luogo, ringrazio i docenti del Liceo Talete per quanto hanno fatto e stanno facendo in questi giorni di emergenza, gettando il cuore oltre l’ostacolo. 

Tutti i consigli di classe hanno attivato forme di didattica a distanza, in tempi brevissimi, impegnandosi nell’applicazione di risorse telematiche inusuali e di non immediata applicabilità, almeno per i meno esperti.

Un ringraziamento particolare al prof. Paolo Sirabella, animatore digitale instancabile e sempre disponibile.

Ringrazio i Genitori e gli Studenti che ci stanno aiutando con proposte e suggerimenti.

Il momento chiama la comunità scolastica alla massima collaborazione e unità d’intenti.

In una situazione così grave per il nostro Paese, il nostro dovere come Scuola è di assicurare il diritto all’istruzione, stabilito nella Costituzione, con tutti i mezzi in nostro possesso.

Speriamo che l’emergenza termini quanto prima, ma al momento non sappiamo con certezza quanto durerà.

La didattica a distanza, preziosa in un simile frangente,  si è rivelata molto impegnativa, per certi aspetti. Occorre trovare un modello efficace ma sostenibile, sia per i docenti che per gli studenti.

Le seguenti indicazioni hanno l’intento di stabilire delle regole organizzative, per aiutare tutti a svolgere il proprio compito nel modo più agevole, evitando sovrapposizioni, eccesso di impegni on line, carichi di lavoro troppo gravosi per docenti e studenti.

Saranno benvenute osservazioni e proposte migliorative.

LEGGI IL TESTO INTEGRALE DELLA CIRCOLARE

Allegati:

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.